Federica Giaquinta

Federica Giaquinta

Share

Ho 20 anni e sono nata a Siracusa, luogo d’origine di Vittorini e Archimede e che viene definita da Marco Tullio Cicerone “la più grande e la più bella delle città greche”.

Ho frequentato il Liceo Scientifico che ha rappresentato il punto di partenza e di sviluppo delle mie passioni: sono stata eletta rappresentante alla Consulta Provinciale, ho avuto la possibilità di essere inserita nel gruppo organizzativo della prima giornata dello Sport a scopo benefico e ho partecipato al progetto IMUN (Italian Model United Nations) come ambasciatrice delegata della Repubblica Ceca, simulando quanto avviene normalmente e realmente all’ONU.

Durante gli anni del Liceo ho, inoltre, riscoperto un amore immenso nei riguardi del Diritto e, per tal ragione, ho affrontato alla maturità un percorso avente ad oggetto la nascita e gli sviluppi della Costituzione italiana.

Sono attualmente iscritta al terzo anno di Giurisprudenza presso l’Università di Catania, maturando il sogno della carriera in magistratura.

Sin dal primo anno di Università ho iniziato a sviluppare interesse nei riguardi del web e del digitale, affrontando un percorso di crescita che oggi mi vede membro del Consiglio Direttivo di Generazione Ypsilon.

Sono l’organizzatrice di due “Internet Day” a Siracusa, ho presentato la modifica dello statuto comunale per l’inserimento del “diritto di accesso ad Internet” , accolto da gran parte delle autorità locali e per questo motivo protocollato in Consiglio e sono la promotrice di diverse campagne social finalizzate alla diffusione e alla sensibilizzazione dei benefici che le nuove tecnologie offrono.